Ecoturismo e Parchi Naturali (Turismo Sostenibile)

Ecoturismo Lazio : strutture ricettive convenzionate con la ParchiCard del Lazio


I parchi rappresentano ormai quasi il 10 per cento del territorio nazionale. Crescono anche le aree protette marine, si espandono le foreste sottoposte a tutela e non si arresta la voglia di natura, nelle grandi città come nei piccoli comuni. Un quadro positivo, frutto di una cultura radicata e spontanea, che resiste ad ogni difficoltà. Per chi si occupa di conservazione della natura i problemi sono tanti, e riguardano proprio il cuore della questione. Nonostante i dati generali siano positivi, infatti, la biodiversità nel nostro paese è sempre a rischio. L’Annuario dei dati ambientali 2006 pubblicato dall’APAT segnala che la percentuale di specie minacciate rispetto al totale oscilla dal 47,5 al 68,4 per cento. Tra i pesci, il numero di specie che rischiano di scomparire per sempre aumenta vertiginosamente. Nella classifica delle famiglie più minacciate, seguono a breve distanza gli anfibi e i rettili. La situazione del regno vegetale non è consolante, perché complessivamente rischiamo di perdere il 40 per cento delle specie esistenti, e alcune decine sono andate perdute per sempre nel corso degli ultimi vent’anni. Nella diversità biologica del nostro territorio sta la forza del nostro ambiente. Per questo occorre investire nella salvaguardia di ciascuna specie animale e vegetale, cercando il punto di incontro tra le attività umane e l’equilibrio biologico ambientale. Un punto di incontro che esiste, come dimostrano le decine di attività illustrate in queste pagine. Un enorme cantiere sostenibile, che tocca ogni provincia e rappresenta una speranza per tutti i giovani che investono le loro capacità nella creazione di attività imprenditoriali amiche dell’ambiente e del territorio. Il sistema delle aree protette del Lazio è un vivace laboratorio per i parchi italiani. Il merito dei successi che illustriamo in queste pagine va riconosciuto in primo luogo alle paludi, ai laghi, ai fiumi, ai boschi. Senza dimenticare le persone.


Strutture ricettive

La Parchicard è promossa dall’Assessorato all’Ambiente e Cooperazione tra i popoli della Regione Lazio, in collaborazione con il CTS Ambiente. E’ un progetto che vede la sua realizzazione grazie al lavoro degli uffici della omonima Direzione Regionale, del CTS e dell’Agenzia Regionale per i Parchi.

La prima edizione è stata pubblicata e distribuita nel 2006. Proseguendo in questa attività che ha finora incontrato un largo consenso ed allo scopo di “consolidare” la Parchicard Lazio quale strumento di promozione e fruizione turistica, è stata preparata l’edizione 2007-2008, che vede l’adesione al progetto di circa centoventi nuovi esercizi rispetto al 2006 e che sarà presentata il 22 giugno con una conferenza stampa per essere poi distribuita gratuitamente attraverso la stampa regionale e nazionale.



Il concorso ParchiCard

La Guida Parchicard VINCI CON I NUMERI DEI PARCHI DEL LAZIO! Immagina un fine settimana di immersione nella natura, alla scoperta degli angoli più verdi del Lazio, quelli meno noti e per questo più affascinanti, dei paesi e degli ambienti più protetti… Immaginalo lontano dal frastuono delle automobili e dagli impegni quotidiani… Immaginalo con la tua famiglia, o con gli amici più cari…ospiti di una struttura accogliente e genuina. Ora smetti di immaginare e controlla il numero della card allegata alla guida ai servizi (vedi immagine a destra): Se il numero stampato sul retro della card corrisponde a uno dei seguenti * 000061 Le specie di orchidee spontanee che fioriscono nei Parchi del Lazio * 001993 L'anno di nascita dell'Agenzia Regionale Parchi * 093020 Il numero massimo di uccelli acquatici svernanti nel Lazio negli ultimi 10 anni * 162239 L'estensione totale in ettari delle Aree Protette regionali (esclusi parchi e riserve nazionali) "HAI VINTO" un week-end (*) per quattro persone in una struttura ricettiva sita all'interno dei parchi del Lazio e convenzionata con la "Parchicard-Lazio"!!!

Informazioni utili
Per aver diritto al premio, i vincitori devono mettersi in contatto con il numero verde 800593196, attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 13; comunicare i propri dati anagrafici e quelli delle tre persone coinvolte, quindi recarsi presso la sede dell'ARP, in via del Pescaccio 96-98 a Roma per consegnare la card con il numero vincente. Gli addetti dell'ARP, effettuati i controlli di rito, provvederanno al ritiro della card, rilasciandone un'altra in sostituzione.
L'iniziativa "VINCI CON I NUMERI DEI PARCHI DEL LAZIO" è organizzata dall'Assessorato e dalla Direzione Ambiente e Cooperazione fra i Popoli della Regione Lazio e dall'Agenzia Regionale Parchi. (*) Il week-end include due pernotti (venerdì e sabato) e pensione completa per quattro persone. L'area protetta e la struttura ricettiva di accoglienza saranno comunicate ai vincitori al momento della consegna della card presso la sede dell'Arp



Su

Contatti

Feste e Sagre nel Lazio: